Telefono

3664235834

E-mail

info@spalabmassaggi.com

Orari di apertura

Lun/ven: 9-20 - Sab: 9-14

Il massaggio è una tecnica naturale per migliorare la salute e il benessere

Dall’Oriente all’Occidente, da millenni fino ai giorni nostri, il massaggio è una forma di terapia grazie alla quale è possibile lenire il dolore, allentare le tensioni e ritrovare una buona forma fisica o recuperare l’energia vitale.

Il massaggio è la più istintiva e primordiale forma di autocura usata dall’uomo. Quando sentiamo un dolore ci viene naturale portare la mano sulla parte dolente e sfregarla; spesso questo semplice tocco allevia la nostra quando sofferenza. Ancor più quando è un’altra persona a prendersi cura di noi con a un massaggio.

Oggi noi sappiamo spiegare scientificamente l’effetto terapeutico del massaggio, ma già nelle epoche più antiche gli uomini avevano sperimentato le sue potenzialità e le avevano messe in pratica con tecniche elaborate. Le più antiche testimonianze sull’uso terapeutico del massaggio ci vengono dalla Cina.

e dall’Egitto e risalgono a circa 4.000 anni fa. Un leggendario testo cinese, la cui data si perde nella notte dei tempi, parla del Tuina, l’antichissima forma di massaggio. In Egitto, nella tomba di Akmanthor, che è datata attorno al 2200 a.C., sono stati trovati dei dipinti che rappresentano uomini intenti a eseguire massaggi ai piedi. Furono probabilmente gli Egizi a diffondere le tecniche del massaggio ai Greci prima e ai Romani poi, così come dalla Cina il massaggio terapeutico si diffuse all’India, al Giappone e l’Oriente. a tutto.

Ippocrate diceva che “il medico deve avere molteplici esperienze, ma deve conoscere sicuramente l’arte del massaggio”. Scriveva che il massaggio ha il potere di rinnovare e rinvigorire il corpo e che “mi è spesso sembrato, mentre stavo così curando i miei pazienti, come se le mie mani avessero la singolare proprietà di estrarre i prodotti di rifiuto e le diverse impurità raccolte nelle parti malate”.

I Romani praticavano il massaggio per curare vari disturbi, ma anche come strumento di benessere e come cura di bellezza alle terme. La pratica dei massaggi cadde in disuso nel Medioevo, sia per il disperdersi delle tradizioni legate alla cultura romana, sia perché la religione cristiana non vedeva di buon occhio questa attenzione alle cure del corpo. Nel frattempo, in Oriente la pratica del massaggio diventava parte integrante della Medicina tradizionale cinese e di quella ayurvedica e veniva ritenuta uno strumento fondamentale per ritrovare la salute sbloccando gli ostacoli che impediscono il fluire dell’energia nel corpo. Questa impostazione filosofica caratterizza le forme di massaggio orientale, mentre in Occidente la pratica del massaggio ha avuto un nuovo sviluppo a partire dall’Ottocento, partendo però da concetti fisici e non spirituali.

Autore: Vittorio Caprioglio. I massaggi del benessere. Riza


Scopri di più da SpaLab Massaggi

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Articoli consigliati