Telefono

3664235834

E-mail

info@spalabmassaggi.com

Orari di apertura

Lun/sab: 9-20

L’elemento legno è l’inizio, la freschezza con cui si intraprende, pieni di speranza, qualcosa di nuovo, è la freschezza del legno. E’ l’elemento della primavera e delle prime ore del giorno. La salute del legno dipende anche dalla condizione, principalmente, di due elementi, acqua (reni) e terra (milza/pancreas). Un funzionamento positivo del sistema milza-pancreas (terra) e dei reni (acqua) è garanzia anche per un’energia del fegato forte e riposata.

La funzione dell’elemento legno, in sintesi: accumulatore e distributore di energia. Dà vigore, vale a dire che assicura in ogni momento un rifornimento ottimale di energia ad ogni parte del corpo, contribuisce alla disintossicazione.

Il fegato è responsabile del flusso armonico del sangue e delle emozioni. La sua qualità peculiare risiede nella tenerezza e nella leggerezza che riesce a comunicare. L’energia del fegato ci consente, in maniera tranquilla, regolarità, costanza e perseveranza in tutto quello che facciamo.

Il fegato immagazzina il sangue e ne trasmette ad ogni parte dell’organismo la quantità di cui ha bisogno.

L’energia del legno e del fegato conferisce l’attitudine a tendersi e a rilassarsi. Sul piano fisico questo corrisponde alla capacità di tendersi dei muscoli che in questo modo trasmettono la loro forza ai tendini.

Ciò che rafforza l’elemento legno è il riposo, anche perché il riposo sostiene l’elemento acqua (reni), la madre del legno e di conseguenza tutto quello che rafforza l’elemento acqua (reni), rafforza anche il legno.

Articoli consigliati